Amici della Castagna


Logo Amici della Castagna
Presidente Domenico Cresci Domenico Cresci
Indirizzo Piazza Madre Teresa di Calcutta, 1 - 85049 Trecchina (PZ) Piazza Madre Teresa di Calcutta, 1 - 85049 Trecchina (PZ)
Telefono 0973 826336 0973 826336
Email associazioneamicidellacastagna@gmail.com associazioneamicidellacastagna@gmail.com
C.F. 91003060760 91003060760
Sito Internet amicidellacastagna.it amicidellacastagna.it

Galleria

Abbiamo il piacere di informare le Istituzioni e i cittadini, della presenza della nostra Associazione “Amici della Castagna”, nata dall’entusiasmo di alcuni Trecchinesi che nell’anno 2002 ne furono costituenti, legittimando  quella che già dal 1999, ad opera della Pro-Loco presieduta da Salvatore Viceconti, era la Sagra della Caldarrosta Trecchinese. Da quell’anno infatti, la neonata Associazione ne assunse il patrocinio, nonché l’effettiva gestione.

L’associazione è finalizzata al recupero ed alla valorizzazione della castagna di Trecchina e dei nostri castagneti, un tempo custoditi e sfruttati per il prodotto, poi successivamente decimati da tagli sistematici, quando al prodotto si preferì il commercio del legname.

Costituita da una cinquantina di persone, l’Associazione annovera al suo interno artigiani, sia in attività che in pensione, ideatori nonché realizzatori delle attrezzature utilizzate in occasione della ormai consueta “Sagra della Castagna”, che si tiene ogni anno in ottobre, momento celebrativo della tipica “Caldarrosta” Trecchinese. Nel corso degli anni, la manifestazione ha perseguito sempre nuovi obbiettivi in attività ad essa collegate come l’”orienteering e castagne”, svolta in collaborazione con l’associazione A.S.D. “Pietrasasso sport”, concorsi riservati alle scuole quali “ disegna e crea operativamente la regina d’autunno” e l’ormai consueta raccolta delle castagne riservata ai bambini e curata dall’Associazione stessa.

Con la manifestazione, l’associazione, oltre ad incentivare l’interesse per la castagna da parte della popolazione residente (nuove tecniche di innesti e coltura), ha individuato un’alternativa che è diventata crescita turistica, tanto da raggiungere un considerevole numero di pullman turistici, oltre 50, provenienti dalle regioni limitrofe, nonché un notevole richiamo di visitatori dai paesi vicini, che continua anche nel corso del mese di novembre, soprattutto nelle domeniche successive alla manifestazione. Anno dopo anno si è avuto un continuo aumento delle presenze fino a sfiorare i 15.000 visitatori per edizione, dovuto anche alla strategia vincente dell’Associazione nell’utilizzare i castagneti concessi dai privati per dare la possibilità all’ospite di poter materialmente raccogliere le castagne. Il forte e sempre più vario incremento degli stand di esposizione di prodotti tipici locali e regionali, in cui sempre la castagna la fa da padrona, denota il crescente interesse per l’avvenimento da parte del settore artigianale e commerciale e, conseguentemente, anche di quello turistico. Per perseguire tali obbiettivi, l’Associazione interagisce continuamente con persone, Enti, Associazioni ed Istituzioni, attraverso contatti, collaborazioni e gemellaggi.

Visitate il nostro sito amicidellacastagna.it, troverete notizie ed informazioni sugli eventi futuri.