Dal Comune

BANDO per il riconoscimento delle agevolazioni tassa rifiuti anno 2021 per utenze domestiche – causa covid-19

Comune di Trecchina

FAQ.

n.1 – requisito ultrasettantenni. Ai fini del computo dell’età si terrà conto, e pertanto accolte, le domande dei cittadini nati fino al 31.12.1951.


 

Il responsabile del servizio Finanziario:

RENDE NOTO

che per l’anno 2021 il Comune di Trecchina concede agevolazioni TARI ai cittadini residenti nel Comune di Trecchina appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  • ultra settantenni (>70anni), mononucleo intestatari di una sola utenza con un solo componente, e di superficie max mq. 150,00;
  • nuclei familiari con presenza di soggetto disabile, con percentuale di invalidità del 100%;
  • ragazze madri.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E REQUISITI:

I soggetti aventi diritto, al fine di usufruire della riduzione sopra descritta, devono presentare apposita domanda, utilizzando i modelli disponibili sul sito internet del Comune o presso gli uffici comunali.

La domanda, debitamente compilata in ogni sua patie e sottoscritta, deve essere consegnata con una delle seguenti modalità (preferibilmente utilizzando i canali informatici della posta elettronica o del fax):

  1. consegnata a mano, presso l’ufficio protocollo del Comune in via Roma 17 – Trecchina;
  2. a mezzo del servizio postale o altro servizio di recapito, con le modalità della raccomandata;
  3. a mezzo fax al numero: 0973-826777
  4. con posta elettronica certificata all’indirizzo: trecchina@pec.it;
  5. con posta elettronica ordinaria all’indirizzo: comune@comune.trecchina.pz.it;

In ogni caso la medesima deve pervenire, a pena di decadenza, entro il termine del 30 settembre 2021.

 

All’istanza deve essere allegata la seguente documentazione:

  • fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità.
  • Per i soggetti con disabilità, allegare copia del documento attestante la percentuale di invalidità del 100%;

 

Per avere diritto all’agevolazione il richiedente deve:

  • essere effettivamente ed anagraficamente residente nell’alloggio oggetto della tassa per il quale chiede l’agevolazione;
  • essere in regola con i versamenti della tassa sui rifiuti relativa agli anni 2016-2019, ovvero aver attivato piani di rateizzazione per il versamento del credito maturato e/o altre forme di definizione agevolate previste dalle normative vigenti.

 

Per i soggetti aventi i requisiti che danno diritto all’agevolazione e che presentino regolare richiesta è sospesa la riscossione degli avvisi in acconto della TARI per l’anno 2021.

Gli uffici, in esito al riconoscimento dell’agevolazione, provvederanno alle attività di emissione degli avvisi di pagamento del saldo della TARI contenente anche la quota dell’acconto non versato, ricalcolati tenendo conto della misura dell’agevolazione spettante e degli eventuali pagamenti eseguiti.

LIMITI E GRADUATORIA

Le agevolazioni saranno concesse, in misura proporzionale, nei limiti e fino ad esaurimento delle risorse stanziate nel bilancio di previsione 2021.

L’eventuale graduatoria sarà resa disponibile nel sito istituzionale dell’Ente e copia della stessa sarà consultabile presso l’ufficio tributi.

Il Comune si riserva la facoltà di effettuare i controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese.

Trecchina, 14 settembre 2021